Marco Petrella
Chiara Santini
Vincenzo Verniti

La geografia e la cartografia in rete:
una rassegna sitografica

Aggiornato al 15 aprile 2007

American Geographical Society Library
http://www.uwm.edu/Library/AGSL/

Contiene informazioni sulle collezioni cartografiche, Libri rari e atlanti, il periodico online Current geographical pubblication e molti link a risorse geografiche e cartografiche

Ancient World Mapping Centre
http://www.unc.edu/awmc/

L'Ancient World Mapping Centre si occupa della promozione della cartografia e dell'informazione geografica nel mondo antico. Sono disponibili numerose carte di diverse epoche.

Antique Maps
http://www.antiquemaps.co.uk/contents.html

Sito commerciale inglese. Vendita di carte e stampe antiche

Association of American Geographers, Historical Geography Speciality Group H-Hist Geog.
www.geog.okstate.edu/hgsg/main.htm.

Il sito presenta una serie di informazioni su iniziative utili per coloro che studiano la geografia storica oltre che link a riviste consultabili in rete. In particolare si segnala la lista di discussione "H-Hist-Geog".

Atlante italiano
http://ww3.atlanteitaliano.it
Progetto per un Portale Cartografico Nazionale. Il servizio permette la visualizzazione e l'utilizzazione della Cartografia di Base Nazionale dell' Intero Territorio Italiano prodotta a seguito dell'Accordo Integrativo tra Stato - Regioni del 12 ottobre 2000 sul Sistema Cartografico di Riferimento. L'accesso al sito è gratuito

Babylone
http://cnfg.univ-paris1.fr/babylone/menu.htm

Servizio francese. Riporta gli indirizzi e i siti Internet di tutti i dipartimenti e gli istituti di geografia e cartografia francesi ed europei. Accesso alle basi dati Baligéo e Balise

Banche dati del Bibliothekssystem Universitaet Hamburg
http://www.sub.uni-hamburg.de/cgi-bin/frameezb?gebiete=6

Sistema bibliotecario d'ateneo di Amburgo. Accesso al alcune banche dati gratuite di geografia e cartografia

Bodleian Library Map Room
http://www.bodley.ox.ac.uk/guides/maps/linkfrme.htm

L'elenco alfabetico delle risorse cartografiche presenti in rete, organizzato per categorie dalla celebre biblioteca di Oxford.

Carte e stampe antiche. Piante di città dell'Istituto Geografico Militare
http://www.igmi.org/prodotti/cartografia/carte_antiche/piante_di_citta/index.php

La sezione mappe antiche dell'Istituto geografico militare permette la visualizzazione solo di alcune delle carte elencate sul sito, per esempio una carta di Catania databile al XVI secolo e una carta di Arezzo del 1830. Gli altri documenti sono in vendita online. la risoluzione delle carte è discreta ma non possono essere trattate.

Cartografia e atlanti storicihttp://www.lastoria.org/nicola2/on_cartografia/Cartografia%20&%20Atlanti%20storici.htm

Sito italiano. Sezione del Progetto Storia, Didattica & Comunicazione dedicato alla cartografia antica e agli atlanti storici in rete.

Cartographic Associates
http://www.maps-charts.com/

Il sito, curato dalla "Cartographic Associates, LLC © 2003", mette in rete una ricca raccolta di immagini di città europee (vedute, acquarelli, mappe, etc) fra il XVIII e il XIX secolo. Tutti i documenti sono referenziati. Buona la risoluzione delle immagini.

Cartographie parisienne
http://plans.paris.online.fr/

Il sito si propone di fornire un "valido strumento di ricerca a quanti cercano di stabilire una corrispondenza tra la topografia e la descrizione dei luoghi prodotta da documenti antichi, siano essi fonti storiche o letterarie". I documenti cartografici, risalenti per lo più al XVII-XVIII secolo, sono suddivisi in tre sezioni: "Le Paris d'avant et d'après 1860" (contiene una serie di carte dei quartieri della città e delle zone della prima periferia che mettono in rilievo sia la suddivisione antica degli arrondissements che quella moderna); "Plans de Paris issus de la BNF" (utilizza le fonti cartografiche presenti su "Gallica"); "Plans venents de collections diverses" (7 carte databili dall'epoca di Francesco I al 1839, tutte referenziate e trattabili). A ciò si aggiungono alcuni strumenti per agevolare la lettura delle carte: un "Note sur le répertoire et la localisation des rues", alcune informazioni sulle varie parrocchie della città. L'ultima sezione, "Répertoire et localisation des rues" permette di ripercorrere la storia delle vie di Parigi utilizzando sei carte della città (databili dal 1705 al 1839) e una mappa delle parrocchie (A.D. Menard, Enceinte ecclésiastique Ancienne et moderne de la ville et fauxbourg de Paris, 1744). La risoluzione delle carte contunute nel sito è generalmente medio-alta. È inoltre presente una lista di discussione sulla cartografia parigina.

Cartography Departement of The National Library of Russia
http://www.nlr.ru/eng/line/

La National Library of Russia ha inserito in rete una piccola parte delle sue collezioni cartografiche. In particolare è possibile accedere al Siberia Mapping, raccolta di mappe dell'impero russo dal 1500 al 1786 e a una rassegna di cartoline postali di San Pietroburgo della fine del XIX secolo.

Cartography-Virtual Geography Department Project
http://www.colorado.edu/geography/virtdept/contents.html

Ricchissimo bookmarks di risorse cartografiche del dipartimento di geografia dell'Università di Boulder, Colorado

Centre for Urban History
http://www.le.ac.uk/urbanhist/

Iniziativa del centro di studi di storia della città dell'University of Leicester, il sito informa sulle ricerche in corso, sulle ultime pubblicazioni, sui convegni dell'Istituto. La risorsa mette a disposizione il catalogo informatizzato della biblioteca e i fondi dell'archivio. Non possiede tuttavia una collezione di mappe on line.

Centro Studi sull'iconografia della città europee
www.iconografiaurbana.it

Sito del "Centro di studi sull'iconografia della città Europea", fondato da Cesare Seta nel 1998 presso l'università di Napoli. Scopo del centro è quello di "costruire un patrimonio di conoscenze volto ad assicurare la conoscenza storica e la tutela della civiltà urbana europea". Il sito è articolato in tre sezioni: "Iconografia urbana", "Iniziative" e "Ricerche". Nella prima, alla voce "i prototipi dell'iconografia" sono presenti incisioni, dipinti, e mappe di città italiane dal Quattrocento al Seicento, mentre alla voce "Archivio fotografico" sono schedate immagini cartografiche, iconografiche e fotografiche di Brescia e Genova dal Trecento al Novecento. Le restanti due sezioni presentano una rassegna bibliografica degli studi di recente pubblicazione, delle tesi discusse presso il centro, dei convegni e delle mostre.

Charles Booth on-line archive
http://booth.lse.ac.uk

Nell'archivio è presentato un progetto interattivo relativo alla Maps Descriptive of London Poverty, risalente al 1898-99. Grazie alla buona qualità e definizione del materiale interattivo presente, è possibile visualizzare, tra l'altro, quartieri, canali, ospedali, parchi e altri elementi urbanistici della Londra del periodo.

Collage
http://collage.cityoflondon.gov.uk/

Il sito, curato dalla Corporation of London http://www.cityoflondon.gov.uk/index.htm , contiene un database di circa 20.000 immagini tratte da opere conservate nella Guidhall Library e nella Guildhall Art Gallery di Londra. Disponibili molte immagini di città in età moderna. I materiali sono archiviati in varie sezioni (history, leisure, society , etc.) e sottosezioni.

Cybergeo
http://www.cybergeo.presse.fr/.

Ottimo strumento per i geografi, la rivista online, curata dal CNRS, presenta una serie di sottosezioni di vario interesse con articoli, informazioni su iniziative, attività, materiali di vario tipo. Si segnalano in particolare i link a riviste di geografia che contengono gli indici e in alcuni casi abstract.

David Rumsey Map Collection
http://www.davidrumsey.com

Il sito contiene oltre settemila documenti cartografici prodotti tra il XVIII e il XIX secolo. Sebbene le carte degli Stati Uniti costituiscano buona parte del repertorio, è possibile trovare molte piante di città a definizione medio-bassa che possono essere scaricate.

Discus Media
www.discusmedia.com

Sito commerciale, al suo interno è possibile visualizzare carte delle città europee tra Ottocento e Novecento a bassa risoluzione. La fornitura di documenti ad alta definizione è a pagamento

Eurogeographics
http://www.eurogeographics.org

Eurogeographics è un'associazione, a livello europeo che raggruppa 44 agenzie cartografiche e catastali nazionali di 40 paesi europei. Molto utile per accedere agli indirizzi Web degli enti cartografici europei.

European cities
http://www.jpmaps.co.uk

Il sito presenta la ricca collezione dell'antiquario Jonathan Potter che vende on line mappe e vedute di città europee fra il XVI e il XVIII secolo. Tutti i documenti sono corredati da una descrizione. Le carte non ancora vendute possono essere visualizzate con una discreta risoluzione.

Galleria Trincia
http://www.pierotrincia.it/ita/default.asp

Sito della Galleria Trincia di Roma che propone la vendita on line di una serie di vedute, acquarelli e incisioni di Roma. Alla sezione "acquisti" si può visionare la ricca collezione di documenti in vendita. Buona la risoluzione delle immagini che tuttavia non sono trattabili.

Gallica, bibliothèque numerique de la Bibliothèque Nationale de France
http://gallica.bnf.fr

Virtual library della Biblioteca Nazionale di Francia, il sito contiene un grande quantità di materiale geo-cartografico, in special modo francese. I materiali contenuti nella virtual library sono accessibili anche direttamente dal catalogo specialistico BN-Opaline, (sul sito www.bnf.fr).

Genmaps
http://freepages.genealogy.rootsweb.com/~genmaps/

Il sito contiene una grande raccolta, ben organizzata, di mappe di regioni e città della Gran Bretagna. Le carte sono divise in tre sezioni "England", "Wales", "Scotland" e l'arco temporale coperto va dal XIV al XX secolo.

GeoCritica
http://www.ub.es/geocrit/menu.htm

Si tratta dell'edizione on line della rivista spagnola GeoCritica. Cuadernos crìticos de geografia humana. Al suo interno si trovano articoli pubblicati su GeoCritica, Scripta Vetera, Scripta Nova, Biblio 3W, Ar@cne. Nel ricco sito compaiono articoli sulla geografia urbana e notizie su iniziative in ambito geografico.

GeoWeb
http://geoweb.venezia.sbn.it/geoweb2004/gwindex.html.

È il portale e catalogo on line per la ricerca dei materiali cartografici e grafici antichi della Biblioteca Nazionale Marciana. Il sito fornisce un utile catalogo per aree geografiche e consente di scaricare immagini a media risoluzione: quelle ad alta risoluzione sono disponibili solo in sede. Al suo interno si trova il sito "Hic Sunt Leones" http://geoweb.venezia.sbn.it/geoweb/Hsl/HSLindex.html, un'interessante raccolta di testi per la ricerca storica e cartografica curata da Piero Falchetta.

Geography - Cartography - Mapping
http://esse21.usra.edu/ESSE21/

Elenco ricco di risorse dedicate alla geografia e alla cartografia compilato da Robert E. Ford dell'Università di Loma Linda, California

Geography and Map Reading Room
http://www.loc.gov/rr/geogmap/refweb.html#Cartographic

L'elenco ragionato delle risorse cartografiche presente nel sito della Library of Congress.

Geoguida
http://www.geoguida.it/

Il trovatutto dell'informazione geografica. L'annuario di MondoGis che contiene le pagine gialle e bianche delle aziende che operano nel campo della cartografia e dei Sistemi informativi geografici. Le pagine blu contengono numerosi indirizzi di enti pubblici impegnati nel settore.

George Glazer Gallery
http://www.georgeglazer.com

Sito commerciale statunitense. Numerosissima cartografia antica, planetari, globi, carte celesti, stampe e libreria antiquaria. Molto accurate le schede informative e le referenze per il materiale offerto in vendita.

Greenwood's Map of London 1827
http://users.bathspa.ac.uk/greenwood/

Ottimo progetto sulla carta di Londra del 1827, nel sito sono forniti elementi storici sul documento. Elementi di analisi, oltre che una riproduzione ad alta definizione del documento.

Guida alle banche dati italiane
http://uptoit.org/ital/monitor/monitor.htm

Una guida alle banche dati prodotte in Italia

Guida ai fondi degli Archivi di Stato italiani
http://www.maas.ccr.it/cgi-win/h3.exe/aguida/findex_guida

La consultazione online della Guida generale degli Archivi di Stato italiani

Heritage Map Museum
http://www.carto.com

Il sito contiene una collezione di carte antiche - in particolare degli Stati Uniti - che possono essere esclusivamente visionate a bassa definizione: tutte le immagini ad alta definizione sono a pagamento. La sezione che riguarda l'Europa contiene rappresentazioni di regni, mappe tematiche e alcune carte di città in epoca moderna e contemporanea.

Historic Cities
http://historic-cities.huji.ac.il/

Il progetto, finanziato dal Council for Higher Education in Israel – Planning & Budgeting Committee, è realizzato dall’Historic Cities Center of the Department of Geography (Hebrew University of Jerusalem) e dalla Jewish National and University Library. Le numerose carte contenute sono referenziate con l'indicazione dell'autore, dell'opera in cui sono eventualmente contenute, della data e del luogo di edizione. Il sito, di facile consultazione, è strutturato in modo piuttosto semplice. È possibile una ricerca alfabetica delle città, una cronologica e una per aree geografiche. La visualizzazione della mappa è piuttosto veloce. Sono presenti ipertesti che forniscono informazioni sugli autori dei documenti e sulle opere nelle quali sono contenuti. È possibile scaricare documenti, anche ad alta definizione. Si segnala, al suo interno, la Jerusalem virtual library.

Historic Maps of Dutch Cartographers
http://www.let.rug.nl/~maps/frankderink/

Il sito si propone di presentare alcune importanti raccolte di carte pubblicate da cartografi tedeschi in età Moderna. Si possono per ora visionare le carte di città olandesi contenute nel Blaeu's Toonneel der Steden (1652) e alcune immagini di città europee presenti nei sei volumi del Civitates orbis terrarum (1572-1617) di Georg Braun e Frans Hogenberg.

Historical Geography an annual journal of research, commentary, and review.
www.ga.lsu.edu/histgeog.html

Rivista di geografia storica del Dipartimento di Geografia e Antropologia del Louisiana State University. Nel sito sono presenti gli indici di tutti i numeri della rivista.

Historical Maps Overview
http://www.culturalresources.com/Maps.html#europe.

Il sito si propone di illustrare le caratteristiche del programma Culture 4.0 "The Contextual Guide and Internet Index to Western Civilization" mettendo a disposizione 159 mappe della grande collezione che il programma possiede. Le carte, divise per periodi storici, coprono un arco temporale che va dall'antichità ad oggi. Sono chiaramente indicate le fonti da cui sono tratte le riproduzioni. Non compaiono documenti sulla città, le carte ritraggono, stati, regioni, continenti e in alcuni casi sono tematiche.

Idea - Antique maps & books
http://www.ideararemaps.com/ASP/Ruggy/index-maps_ita.htm

Sito commerciale italiano specializzato nella vendita di mappe e stampe antiche

Ikar
http://ikar.sbb.spk-berlin.de/index.html

Banca dati della Biblioteca di Stato di Berlino relativo ad un progetto di catalogazione partecipata di mappe antiche stampate prima del 1850

Il portale sardo
http://www.ilportalesardo.it/mappe/index.htm

Il sito raccoglie, all'interno di un articolato progetto di promozione delle ricchezze culturali della Sardegna, una sezione dedicata ad alcune carte di Cagliari, databili dal XVII al XVIII secolo. Tutte le mappe sono referenziate e la risoluzione dell'immagine è buona. Purtroppo non è possibile scaricare i documenti.

Istituto internazionale di Storia Economica "Francesco Datini"
http://www.istitutodatini.it

La banca-dati dell'istituto raccoglie immagini che possono essere utilizzate "come fonti per la storia economica o come corredo di studi e ricerche sulla storia dell'economia e della società". Tutte le risorse sono referenziate secondo tre aree di interesse: la prima contiene i dati fondamentali sull'opera analizzata (per consentire agli interessati di richiedere l'immagine a coloro che ne detengono i diritti, è indicato anche il luogo nel quale l'opera è conservata); la seconda segnala i principali elementi iconografici (tecnica di realizzazione, tipo di iconografia, eventuali personaggi, città o parti geografiche rappresentati, ambiente o situazione evocati, oggetti in essa contenuti); mentre la terza segnala le attività economiche che in essa siano eventualmente rappresentate. Grazie ad un motore di ricerca interno, molto ben strutturato, è possibile reperire documenti cartografici di città europee in Età Moderna. La risoluzione dei documenti non è alta, ma le carte sono referenziate con particolare attenzione.

International Antiquarian Mapsellers Association
http://www.antiquemapdealers.com/

Vendita di mappe antiche. E possibile ricercare le carte nel catalogo collettivo dei venditori aderenti all'associazione e visualizzarne la foto. Contiene anche numerosi link utili a risorse cartografiche

Library and Archives Canada
http://www.collectionscanada.ca/index-e.html

Il portale delle biblioteche e degli archivi canadesi. Contiene cartografia storica e moderna. Per il Canada esiste un catalogo collettivo di oltre 1300 biblioteche di tutto il territorio canadese. Sono incluse 23 biblioteche specializzate in cartografia. Il catalogo è ad accesso libero ma è anche possibile registrarsi per ottenere diversi altri servizi.

John Speed. Cities and Towns
http://faculty.oxy.edu/horowitz/home/johnspeed/index.htm.

Il sito è raggiungibile tramite il portale dell'Occidental College di Los Angeles. Maryanne Cline Horowitz, docente dell'UCLA, ha inserito in rete una raccolta di carte, "The theatre of the empire of Great Britain : presenting an exact geography of the kingdoms of England, Scotland, Ireland, and the isles adjoining: with the shires, hundreds, cities and shire-towns, within ye kingdom of England" realizzata da John Speed e pubblicata a Londra nel 1611. Si possono visionare, con la possibilità di ingrandire i particolari, una grande quantità di mappe di città inglesi e carte della Gran Bretagna.

Les plans anciens de Toulouse
http://www.societes-savantes-toulouse.asso.fr/samf/geo/31/toulouse/plans/page1.html

Il sito, curato per la Société des Savantes di Toulouse da Sébastien Poignant, raccoglie 11 carte della città databili dal 1515 al 1777. Tutte le carte sono referenziate. Buona la risoluzione.

Map History / History of Cartography
http://www.maphistory.info/index.html

Sezione della WWW-Virtual Library è dedicato allo studio della cartografia storica. Informazioni e guide alle risorse cartografiche e l'elenco di oltre 3000 siti selezionati e commentati. Elenchi di riviste e bollettini sulla storia della cartografia

Mappe antiche
http://digilander.libero.it/capurromrc/mappemap.html

Mappe e cartografia antica. Contiene numerose riproduzioni di mappe antiche tratte da libri di proprietà dell'autore.

Mappe delle città italiane
http://www.capurromrc.it/itinerario/MAPPE.htm .

Il sito, curato da Marco Capurro raccoglie mappe di città italiane tratte dall'"Itinerario in Italia" di Francesco Scotto del 1761. Le carte non sono ben referenziate, ma la risoluzione è discreta.

Mappe di Venezia
http://www.geocities.com/wokmou.geo/pianih2o.html

Il sito presenta alcune mappe antiche e moderne della città di Venezia. La definizione delle carte, non sempre referenziate, varia da documento a documento.

Monika Schmidt
http://www.monika-schmidt.com/sitemap_e.htm

Sito commerciale in cui l'antiquario Monika Schmidt mette in rassegna una serie di rappresentazioni cartografiche in vendita. Le immagini sono di bassa definizione, ma il repertorio è molto ricco.

Odden's bookmarks Universiteit Utrecht: The Fascinating World of Maps and Mapping
http://oddens.geog.uu.nl/index.html

Realizzato da Ton Markus dell'Università di Utrecht, è uno dei più completi portali dedicati alla cartografia. Contiene più di 22.500 links cartografici. E' organizzato per categorie tematiche (mappe e atlanti, venditori di materiale cartografico, biblioteche cartografiche, archivi di carte digitalizzate etc.). Consente anche la ricerca dei siti per aree geografiche. Può essere considerato l'ideale punto di partenza per la ricerca delle risorse cartografiche in Internet.

Old Hampshire mapped
www.geog.port.ac.uk/webmap/hantsmap/hantsmap/hantsmap.htm

Sito curato dal Dipartimento di Geografia dell'University of Portsmouth. Vi sono contenute mappe dell'Hampshire datate tra il 1575 e il 1826. Alla sezione " Other sources " si trovano trascrizioni di itinerari di viaggio e descrizioni della regione composte tra il 1535 e il 1830. Alla voce " Miscellany " si trovano una serie di strumenti utili per la lettura e l'analisi delle carte.

Old-maps.co.uk
http://www.old-maps.co.uk

Il sito presenta alcune mappe di città inglesi nel XIX secolo. I documenti sono interattivi, la scelta tuttavia è piuttosto limitata.

Paris à l'époque de Philippe Auguste
http://www.philippe-auguste.com/index.html

Il sito si propone di fornire una serie di materiali utili allo studio di Parigi all'epoca di Filippo Augusto con particolare riguardo alla costruzione della cinta muraria. Pur non presentando documenti iconografici la risorsa propone una serie di documenti particolarmente utili ad un lavoro di ricerca: schede sulla struttura delle mura, sulla vita quotidiana, sulla costruzione delle case e delle vie e anche numerose indicazioni bibliografiche.

Paris Maps
http://www.columbia.edu/cu/arthistory/courses/parismaps

Sito di Barry Bergdoll, docente di Storia dell'arte alla Columbia University. È possibile consultare un centinaio di carte della città appartenenti a un arco temporale compreso fra il 1716 e il 1887.

Paris plans/ Maps of Paris
www.paris.org/Maps/

Creato nell'ambito di un progetto americano, (finanziato dall'IBM France/Europe), e destinato ad un pubblico di turisti, il sito www.paris.org contiene diverse sezioni riguardanti la storia della città. La voce "maps" illustra le trasformazioni urbane di Parigi attraverso cinque carte che ritraggono la città dal 1552 (Plan de Truschet et Noyau) al 1779 (carta di Parigi contenuta nel Dictionnaire historique de la ville de Paris et ses environs). Tutte le carte sono correlate da una scheda descrittiva. È inoltre possibile trattare i documenti migliorandone la risoluzione e mettendone a fuoco alcuni quartieri.

Pictures in print
www.dur.ac.uk/picturesinprint

Creato nell'ambito del progetto British Library Co-operation and Partnership Programme, il sito contiene riproduzioni di documenti cartografici e iconografici delle città della County Durham (UK), creati prima del 1860 e conservati alla Durham University Library, alla Durham County Library, al Durham Cathedral Library e alla British Library.

Perry-Castañeda Library Map Collection
http://www.lib.utexas.edu/maps/index.html

Uno dei siti più conosciuti e ricchi di mappe geografiche e storiche digitalizzate. L'archivio è curato dalla Perry-Castañeda Library della Texas University. Sono presenti migliaia di mappe digitalizzati di ogni parte del mondo

Storia della città
www.storiadellacitta.it

Il sito, diretto da Enrico Guidoni, è direttamente collegato con la rivista "Storia della città" pubblicata fino al 1993. Il sito si propone di indagare le "trasformazioni materiali per la storia della progettazione urbanistica e delle testimonianze archeologiche e artistiche, nella convinzione che ogni apporto documentario deve essere opportunamente collocato anche nello spazio per contribuire ad una corretta interpretazione tecnica e culturale degli organismi urbani". Si presenta diviso in più sezioni fra cui vanno segnalate "Regioni e città" che presenta un indice bibliografico degli studi di recente pubblicazione divisi per regione; "Metodi e ricerche" che si propone quale guida per le ricerche storiche sulla configurazione fisica della città; "Fonti d'archivio" un'introduzione alla ricerca d'archivio per la storia delle città con particolare attenzione ai fondi dell'Archivio di Stato di Roma; "Associazioni", che fornisce un repertorio delle associazioni che si occupano di storia urbana e una bio-bibliografia essenziale dei membri.

Storia e internet
http://www.dssg.unifi.it/_storinforma/

Sezione del sito del Dipartimento di Studi storici e Geografici del l'Università degli studi di Firenze, questa risorsa offre informazioni su iniziative, materiali e link sul tema "storia e informatica". Particolare l'attenzione alla ricostruzione storica di città tramite sistemi informativi geografici.

Strumenti per la ricerca storica in Italia
http://www.lastoria.org/nicola2/on_cartografia/Cartografia%20&%20Atlanti%20storici.htm

Sezione del portale di ricerca storica "L'arte di navigare" riservato alla Cartografie e agli atlanti storici

Studium Urbis Organization Room
www.studiumurbis.org

Il sito, curato dal "Centro Ricerche Topografiche di Roma", contiene alcuni articoli sulla storia delle città italiane, un catalogo dei documenti cartografici conservati nel centro (le riproduzioni possono essere ordinate online), informazioni su workshop e altre iniziative.

The Library of Congress. The Geography and Map Division (G&M)
http://lcweb.loc.gov/rr/geogmap/gmpage.html .

È la Collezione di Mappe della Biblioteca del Congresso. Da segnalare la disponibilità in linea del "Theatrum Orbis Terrarum" di Abraham Ortelius pubblicato nel 1570 http://memory.loc.gov/ammem/gmdhtml/gnrlort.html.
La sezione Map Collection, 1500-2002 (http://lcweb2.loc.gov/ammem/gmdhtml/gmdhome.html), divisa per tematiche (cities and towns, cultural landscapes, general maps), contiene numerose immagini e carte di città nel XIX secolo.

The Medici archive project
www.medici.org

Interessante per coloro che si occupano della storia di Firenze tra XVI e XIX secolo, il Medici Archive Project è un'iniziativa no-profit che intende rendere disponibile in rete alcuni materiali sui Medici (1537-1743), conservati nell'Archivio di Stato di Firenze.

The Urban Past: An International Urban History Bibliography
www.uoguelph.ca/history/urban/citybib.html

Sito di interesse bibliografico curato dal Dipartimento di Storia dell'University of Guelf (Canada), la risorsa contiene bibliografie generali divise per soggetti e epoche sulla storia urbana.

The Virtual Geography Department
http://www.colorado.edu/geography/virtdept/resources/contents.htm

Portale di geografia dell'University of Colorado, al suo interno contiene un vasto repertorio di link a riviste, archivi on line, biblioteche digitali e altre risorse di interesse geografico. Un ruolo importante è rivestito dalla sezione di link a siti contenenti documenti cartografici.

The Virtual Library. History of Cartography
http://www.maphistory.info/webimages.html

Sezione storico-cartografica del progetto WWW-Virtual Library, il sito contiene una serie di link a risorse cartografiche in rete. Le risorse non sono organizzate con precisione, ma il materiale disponibile è vasto.

University of Texas, Perry Catañeda Map Collection
www.lib.utexas.edu/maps/historical/history_europe.html

È la sezione dedicata alla cartografia storica europea della versione virtuale della Perry Catañeda Library (University of Texas). Al suo interno troviamo riproduzioni ad alta definizione di documenti cartografici di città europee, realizzati in buona parte agli inizi del XX secolo.

Yahoo! Directory Historical Maps
L'elenco dei siti di cartografia storica del celebre motore di ricerca

http://dir.yahoo.com/Arts/Humanities/History/Maps/

WWW-Virtual Library, EUI European History Project
http://vlib.iue.it

Parte integrante del progetto WWW-Virtual Library , in questa risorsa sono contenuti link a un ampia gamma di siti sulla storia. Articoli relativi alla storia e all'iconografia della città europea presenti.