Storicamente - Rivista di Storia Online

Il tema del rapporto tra genitori e figli

Il tema del rapporto tra i genitori e figli è stato ampiamente discusso. Le risposte che gli studiosi ci hanno fornito possono essere ritenute incomplete, non definitive, e alle volte persino contrastanti, ma non è emersa la prova del disinteresse e della freddezza verso i figli. Il “moderno” e rousseauviano modello di cura dei figli si affermò in modo definitivo e in tutta la società soltanto tra XIX e XX secolo, ma anche prima esisteva un tenero sentimento nei confronti dei figli.
Su questi argomenti mi limito a ricordare oltre al contributo di Philippe Ariès, (Padri e figli nell’Europa medievale e moderna, Roma-Bari, Laterza 1968) quello di Linda Pollock, Forgotten children. Parent-child relations from 1500 to 1900, Cambridge, Cambridge U.P., 1983 e quello più recente di Hugh Cunningham, Children and Childhood in Western Society since 1500, London, Longman, 1995. (trad. it. Storia dell’infanzia, XIV-XX secolo, Bologna, Il Mulino, 1997.)Cfr. in merito anche M. Barbagli, Sotto lo stesso tetto. Mutamenti della famiglia in Italia dal XV al XX secolo, Bologna, Il Mulino, 1984. 

 

 

 

Torna all'articolo Separare letto e tavola